Archivio tag: collage

Onda

Ho incontrato a volte quell’onda che tutto sommerge di orgoglio e di rabbia e in dune di sabbia trasforma il cuore. Mi ha lambita per un istante ho trattenuto il respiro Immobile Mura… Continua a leggere

Tempo

      Ho sentito a volte il sussurro del tempo. Trasalendo ho tentato di sedurlo. Dolce illusione. (LC, 2003-13)

Il poeta e il filo d’erba

Un poeta chiese a un filo d’erba: “Che differenza c’è tra te e me?” “Se la tua parola s’inchina, brillando sotto goccia di rugiada, nessuna” (LC, 2010)

Vincitori e vinti

E’ più facile indulgere all’inganno di un gioco senza fine in cui vincitori e vinti ballano scambiandosi le parti. A volte l’affanno costringe alla resa Col tempo sempre più spesso. C’è chi scopre… Continua a leggere

C’era una volta …Once Upon a Time…

C’era una volta, collage e tecniche miste, 2001 I due bambini potrebbero essere nostri trisavoli, “partiti per un viaggio lunghissimo”. La bambina che scrive, loro discendente, li ricorda, così come il suo disegno… Continua a leggere

Cosa c’è nella valigia rossa? – What’s in the red bag?

La bambina che ci osserva nel cerchio rosso, un mobile con le rotelline a forma di piccoli mondi, realizzati con i ritagli di una carta geografica, va verso il suo futuro. Porta con… Continua a leggere

Il trenino tunisino, 2002 dett.

Il Trenino Tunisino viaggia nello spazio con tre fratellini a bordo. Ognuno nel suo vagone. Dove vanno? Dove li porteranno la vita, i sogni, i condizionamenti? E’ un’opera dedicata ad una famiglia italiana… Continua a leggere

Ballata in tempo di guerra (Ballad in Time of War)

Ballata…, 2002, 50×70 cm. E’ un dipinto dello stesso periodo de Il Battello rosso. Realizzato ad olio, con collage di foto private. In particolare una fotografia che ritrae un’intera famiglia nei primi anni… Continua a leggere

Il battello rosso (The red boat), 2002

Leggi il commento dell’autore. Le foto rielaborate nell’opera provengono dagli archivi di famiglia di Maricleta Cighetti e di Lucia Squizzato.