Volo … lieve … non è più

Volo annegando lo sguardo in un palpito di luce improvviso l’abbaglio l’enigma è svelato nel pulviscolo che porta profumo di rose tra acqua bruciata non è più bolla di sapone lieve. Chiudo gli… Continua a leggere

Il sorriso di Sofia – Sofia smile

Volava tra i fili d’erba come battiti di ciglia sul sorriso smeraldo di Sofia. Soffice nuvola rotolava piccola palla srotolata tra le corse dei bimbi svanendo nelle risa prima che i sogni nascessero… Continua a leggere

C’è un luogo dove ascoltare

Il mio dolore uno spazio, tempo della coscienza… A volte lo dimentico spesso…. mi perdo e non ricordo. Quando ci sto allora penso davvero al mondo a quel che sono E chiedo scusa.… Continua a leggere

Ovunque

Sei nel profilo di un prato in collina Lontano sullo sfondo di un cielo di pallidi rosa tra bagliori di perla Vicino nella goccia trepidante tra mille arcobaleni sulla punta del filo d’erba… Continua a leggere

Loving conversation

Ho abbracciato i loro sguardi nel silenzio d’amore che pian piano mormora un’antica fiaba e il nostro conversare sarà eterno. —— I embraced their eyes in the silence of love that slowly mutters… Continua a leggere

inTREcci – inTERweaving

inTREcci  SEGNO  COLORE  MATERIA  Cinzia Catena Letizia Cortini Teresa Fiorelli E’ dedicata alla creatività femminile la mostra che si inaugurerà il 6 aprile 2013 alle ore 19, nel noto spazio MakeMake nel rione Monti a Roma. Percorsi artistici… Continua a leggere

Dedicata a mia mamma, a me stessa e a tutte le amiche sorelle

Vorrei raggiungerti -indietro, nel tempo – prenderti per mano e crescere ancora con te: bambina fanciulla donna madre irreale di figli invisibili che vorresti felici fragile inquieta eppure bella. Vorrei curare il tuo sguardo… Continua a leggere

Risveglio – Awakening

Volo in un palpito di luce improvviso l’enigma si svela nel battito leggero di ali di ciglia nel pulviscolo che porta profumo di rose. Sorrido in un sospiro di resa. (2004-2013) I fly… Continua a leggere

Senza bisogni – Needs without

Vorrei che il mio canto fosse gratuito e bello come il fiore che sboccia senza perché. Vorrei che le mie preghiere scorressero tranquille come l’acqua del fiume in pianura. Vorrei che il mio… Continua a leggere