Archivio tag: natura

I sogni – Dreams

I sogni degli uomini percorrono strade antiche sempre nuove ché si animano come ciottoli lungo il greto si annebbiano per luccicare ancora tra acqua vento sole. (LC, 2004-2013) Annunci

A volte – Sometimes

A volte la stanchezza distoglie l’attenzione dal silenzio dolce del tuo sguardo amoroso. Il frastuono dei pensieri non si placa nella fatica quotidiana a volte … Allora tra i petali di una rosa… Continua a leggere

Notturno – Nocturnal

Nelle pause di contrappunto sospesa tra vuoti e pieni sento il ritmo della vita che inventa e si contempla: trepida la materia nell’epifania dell’esistenza ride e brilla sorpresa nel brusio notturno (LC, 1989)

Onda

Ho incontrato a volte quell’onda che tutto sommerge di orgoglio e di rabbia e in dune di sabbia trasforma il cuore. Mi ha lambita per un istante ho trattenuto il respiro Immobile Mura… Continua a leggere

Sussurro al tramonto – Whisper at sunset

Gioco con l’aria quieta e leggera che lenta si alza e lieve e tenue. Fugge ora il sole per un istante ride e declivo svelto dilegua. Dilaga in soffio soffice in sbuffo l’anima… Continua a leggere

Desiderio – Desire

Viola intenso nel blu infinito… lo sguardo tace avvolto nel manto d’abisso come abbraccio d’amore riposa nel dolce silenzio che lieve svela respiri di luce vibra su petali crespi di rossi papaveri sgorga… Continua a leggere

Il poeta e la nuvola

Un poeta chiese a una nuvola: “Che differenza c’è tra te e me?”. “Se le tue parole sono donate al vento nessuna”. (LC, 2010)  

Il poeta e il filo d’erba

Un poeta chiese a un filo d’erba: “Che differenza c’è tra te e me?” “Se la tua parola s’inchina, brillando sotto goccia di rugiada, nessuna” (LC, 2010)

Ascolto

Ti ascolto senza attesa con stupore.