Archivio categoria: Life on the fly

E’ già sera

Come un volo di gabbiano stanco torno per guardarti sorridere. Ma sono stanca vorrei riposare tra le nevi quiete dei paesaggi di Ghirri Sognare di luci e respiri lenti, gentili. Vorrei quel silenzio… Continua a leggere

Ricordo greco

Vola vola una donna abbracciata al suo cuore o son due amanti in uno: è Chagall che sorride sul mare stellato dove gorgheggia un richiamo antico. Le rocce si sciolgono morbide e umili… Continua a leggere

Universi possibili

Puoi vedere il mondo attraverso una bolla di sapone piccolo ometto. Puoi ammirare la bellezza e il grande miracolo che la rivela puoi sentirti un grande artista. Puoi comprendere la fragilità dell’esistenza. Puoi… Continua a leggere

Sera di primavera – Spring evening

Commossa ascolto nel tremolio diffuso un sussurro leggero l’eco di voci lontane volti senza più tempo. Riposate in pace per noi figli indifesi, che vi invochiamo guerrieri, immemori e stralunati più goffi ed… Continua a leggere

Desideri – Wishes

Si rivelano superando antichi timori misteriosamente indenni da balzi vertiginosi tra accecanti bagliori Volano quieti nelle morbide pieghe di oscuri passaggi liberando improvvisi sogni d’amore. (LC, Serie “Teatri della memoria”, 2004)

Vita come acqua

Scorre scorre sottile dilaga in fessure di pietra. Calda sgretola nei segni antichi tra soffusi luccichii. Irrompe straripando. Piana fluisce. Svaniscono impronte morbida l’oscurità Ed è quiete. (LC, 2004-2013)

Soffio

Quando il tuo sguardo si illumina incontrando il mio un soffio leggero solletica la guancia svirgolando un sorriso di timido piacere mentre albeggia un rosa dorato e impaziente tra le pupille accese. (LC, 2013)

Mattino migrante

Da trapunte imbottite di logore nubi Piovono raggi freddi fermi a mezz’aria. Dai tuoi sguardi pietosi colano lacrime non più arse. Segnano il volto di rivoli prosciugati.

Pensieri d’inverno

Irrequieta rincorro pensieri prigionieri dietro un vetro appannato. Mi fermo talora, sorpresa dal mare di nubi che fugge all’orizzonte nell’azzurro fiammingo di un pigro inverno. Danzano i panni colorati intirizziti come i pensieri che… Continua a leggere