Il tuo saluto

Improvvisamente l’arcobaleno nella piana immensa che lo sguardo affannato non copre. Il tuo saluto papà.